fbpx

Pizza di ricotta con gocce di cioccolato.

Ricette da Provare

Andrea e Valentina Pietrocola
Andrea e Valentina Pietrocola, fratelli e cuochi fuorisede. Dopo il Liceo decidono di concludere gli studi universitari a Roma. Iniziano a collezionare foto di ricette e idee per facilitare la vita agli studenti fuori sede. Così nasce La cucina del fuorisede. Insieme a loro oggi fanno parte del progetto altri 16 amici.

Ogni anno a Pasqua non può mancare nelle tavole del sud la Pizza di ricotta. C’è chi la realizza solo con la ricotta, chi ci aggiunge le gocce di cioccolato e altri che la condiscono con frutta candita.

Io e Andrea questa mattina ne abbiamo realizzata una al profumo di limone, con gocce di cioccolato, che mangeremo domani insieme a tutta la nostra famiglia. Si realizza con pochissimi ingredienti farina, ricotta, uova, zucchero e lievito Paneangeli ed è ideale per la colazione o la merenda.

Pizza con ricotta

Volete scoprire come realizzarla?

INGREDIENTI PER TEGLIA DA 26 cm

Per la frolla

Per il ripieno 

Per la decorazione

PROCEDIMENTO

Per la frolla

  1. Create una fontana con la farina, al cui centro disponete la margarina ammorbidita, lo zucchero, le uova, la scorza di limone e la vanilina.
  2. Mescolate il composto e dopo la sabbiatura aggiungete il lievito al centro dell’impasto e continuate ad impastare fino ad ottenere impasto liscio e omogeneo, 
  3. Lasciate riposare l’impasto avvolto nella pellicola trasparente per 30′ nel frigorifero per una migliore stendibilità della pasta 
  4. Imburrate accuratamente la teglia in cui realizzerete la torta. 

Per il ripieno 

  1. Versate in una ciotola la ricotta ben scolata, lo zucchero, le uova , la scorza di limone e le gocce di cioccolato. 
  2. Utilizzate le fruste elettriche per creare un composto spumoso in modo da avere la sensazione di una crema. Se la ricotta risulta essere pastosa e difficilmente amalgamabile agli altri ingredienti, aggiungete un tuorlo alla dose indicata. 
  3. Conservatela in frigo.
  4. Una volta foderata la tortiera con la frolla (consiglio uno stampo circolare con i bordi alti), versate a livello la crema di ricotta realizzata precedentemente.
  5. Chiudete la torta con un altro strato di frolla. Potete realizzare le comuni striscioline ad incrocio o bucherellarla. La creatività in questa fase è essenziale. 
  6. Cuocete nel forno ventilato a 160° per 30’/40′.
  7. Completate la pizza di ricotta con una spolverata di zucchero a velo.
Articolo precedenteAcquasale foggiana
Articolo successivoScagliozzi di polenta
- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisement -spot_img

Le Ricette più cliccate

Shop

Altre Ricette Interessanti...

Carrello della spesa
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0