fbpx

La cena che non c’era. I #CuochiFuoriSede a Bovino per una nuova #Contadinner

Ricette da Provare

Andrea e Valentina Pietrocola
Andrea e Valentina Pietrocola, fratelli e cuochi fuorisede. Dopo il Liceo decidono di concludere gli studi universitari a Roma. Iniziano a collezionare foto di ricette e idee per facilitare la vita agli studenti fuori sede. Così nasce La cucina del fuorisede. Insieme a loro oggi fanno parte del progetto altri 16 amici.

Quella vissuta a Bovino lo scorso venerdì 14 luglio è senza dubbio una delle esperienze più belle degli ultimi anni.
A fare da cornice all’ultima Contadinner estiva, una location da sogno, ricca di storia e aneddoti che ci sono stati raccontati durante la serata. Siamo a Bovino, all’Antica Stazione Di Posta, un edificio usato per la transumanza.

Ma cosa sono le Contadinner?
Anche noi ce lo siamo chiesti più volte durante la serata; certo il nome ė abbastanza esplicito “Cena del contadino” ma intorno a noi vediamo due grossi cerchi concentrici di sedie e balle di fieno.

Giuseppe Savino, presiedente di Vazapp ci spiega che:

Le contadinner sono un percorso al cui centro ci sono le persone e le loro storie fatte di sacrifici, ma anche di percorsi virtuosi.” E continua: ” Sono cene itineranti di ascolto che toccheranno l’intero territorio italiano, coinvolgendo giovani agricoltori e tutti coloro che vogliono avvicinarsi al mondo agricolo”.

Sono promosse da Vazapp, hub rurale presente in Capitanata che ha tra gli obiettivi quello di Incontrarsi per creare la prima rete di condivisione di sogni e bisogni dal basso.

Dopo un aperitivo a base di formaggi locali, friselle con pomodoro e basilico, taralli, pannocchie e buon vino, è Mariarosaria Lombardi, responsabile dell’evento, a introdurre i temi della serata e dare inizio alla  “dinamica”, ovvero un gioco che coinvolge i 20 contadini, protagonisti della serata, nel cerchio più piccolo e tutti noi nel cerchio più grande. Ad ognuno di noi viene assegnato un numero, che ci ha dato l’opportunità di conoscere per 10 minuti gli altri ospiti e scoprire problemi e successi lavorativi di ognuno di noi.

Alla fine della parte centrale della serata si apre il banchetto ricco di prodotti enogastronomici che ogni contadino e agricoltore ha portato dalla propria terra per condividerlo; ci sono prodotti caseari, pasta di canapa, ortaggi, salumi, pizze rustiche, pollo alla griglia, dolci e vino.

Una serata divertente, a base di cibo sano di altissima qualità, ma soprattutto a base di cultura, ricca di momenti riflessivi, spunti di dibattito per costruire insieme un futuro migliore.

E ora che si fa? Aspettiamo le prossime date! Mi raccomando partecipate pure voi.

Vuoi organizzare una contadinner? Visita il sito www.contadinner.eu

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisement -spot_img

Le Ricette più cliccate

Shop

Altre Ricette Interessanti...

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0