fbpx

Manfredonia Colorata, blogtour alla scoperta delle meraviglie del Gargano

Ricette da Provare

Andrea e Valentina Pietrocola
Andrea e Valentina Pietrocola, fratelli e cuochi fuorisede. Dopo il Liceo decidono di concludere gli studi universitari a Roma. Iniziano a collezionare foto di ricette e idee per facilitare la vita agli studenti fuori sede. Così nasce La cucina del fuorisede. Insieme a loro oggi fanno parte del progetto altri 16 amici.

Dal 16 al 18 Febbraio abbiamo vissuto un’esperienza favolosa nella nostra terra. Sì perché siamo stati coinvolti in un affascinante blogtour a Manfredonia. 

Quale buon motivo per lasciare un attimo gli studi e recarci nel nostro amato Gargano alla scoperta di un rito tanto antico quanto colorato come il Carnevale di Manfredonia. 


Giorno 17 febbraio una guida abilitata dalla regione Puglia, persona coltissima e super simpatica, Giuseppe ci ha portato in giro a conoscere le bellezze e le tipicità artistiche e gastronomiche situate nel centro storico di Manfredonia: il Castello Angioino Aragonese, il borgo marinaro, le chiese più rappresentative e il Duomo. 

Visitando il Castello abbiamo appreso le radici e la storia della fondazione di Manfredonia, così chiamata a causa del suo fondatore Re Manfredi, figlio di Federico II.

Durante la mattinata abbiamo fatto sosta insieme a Marta, Giuseppe, Gianni e Simona alle botteghe artigianali della ceramica, carta pesta, creta e pietra. 


La cosa più bella della giornata è stata la visita al faro: qui abbiamo conosciuto il signor Ottavio , il fanalista, che ci ha fatto scoprire i suoi mille gadget e la struttura interna del faro. Un posto da sogno che racconta un pezzo della nostra storia, quella di gente di mare che vedeva nel faro il punto di riferimento dopo mesi in mare.


Ma le bellezze della giornata non finiscono qui: proprio appena fuori Manfredonia, con la luce del tramonto ed una leggera brezza marittima, abbiamo visitato e scoperto con una luce meravigliosa la chiesa di Siponto, Santa Maria Maggiore, con la spettacolare installazione illuminata. 

Grazie alla nostra guida Giuseppe siamo riusciti ad accedere anche alla antichissima cripta sotterranea nella quale vi è nascosta una chiesa antichissima dove è stata ritrovata la madonna dagli occhi sbarrati , una statua in legno di cedro proveniente dal lontano Oriente. 

Chicca della giornata la visita al Museo Storico dei Pompieri e della Croce Rossa Italiana , un villaggio espositivo realizzato da un appassionato in pensione di circa 2500 metri quadrati. Un’esperienza da brividi che attraversa tutta la storia del corpo nazionale dei pompieri. 

Il museo storico dei Pompieri e della Croce Rossa Italiana è parte integrante della Cittadella della Sicurezza e della Formazione realizzata da Euroambiente, che fu la prima azienda in Meridione e tra le prime in Italia ad operare nel campo della salute e della sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro, Sicurezza e Igiene dei prodotti alimentari e inquinamento ambientale. Il museo occupa una superficie coperta di 2.500 metri quadri che lo pone tra i più grandi, spettacolari e completi di Europa.

 

Ultimissimo giorno qui nella terra di re Manfredi alla scoperta della nostra amata Puglia e di bellezze che non conoscevamo. In mattina giro e visita al castello di Monte Sant’Angelo e alle sue segrete.

E’ proprio vero che vivere a lungo in un posto ti fa diventare cieco, bisogna allontanarsi per ritrovare la vista e apprezzare il tutto. Siamo stati abbracciati, coccolati e guidati in un tour che da Manfredonia a Monte Sant’Angelo ci ha fatto entusiasmare e sbalordire ogni volta. Abbiamo riso tanto con il gruppo di altri addetti ai lavori con i quali è nata subita amicizia e sintonia. Grazie davvero a tutti Marta, Matteo, Giuseppe, Gianni, Simona e i ragazzi del B&B le Ferule che ci hanno accolto in casa loro e cucinato come se fossimo in un ristorante stellato.

 

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisement -spot_img

Le Ricette più cliccate

Shop

Altre Ricette Interessanti...

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0