fbpx

Pasta al forno alla Tranese con capperi

Ricette da Provare

Andrea e Valentina Pietrocola
Andrea e Valentina Pietrocola, fratelli e cuochi fuorisede. Dopo il Liceo decidono di concludere gli studi universitari a Roma. Iniziano a collezionare foto di ricette e idee per facilitare la vita agli studenti fuori sede. Così nasce La cucina del fuorisede. Insieme a loro oggi fanno parte del progetto altri 16 amici.

Le ricette sono come le canzoni. La pasta al Forno alla Tranese è come Jingle Bells.

Vi starete chiedendo perché? Rifletteteci. Quante note ci sono ? Solo 7! Quante canzoni ci sono nel mondo? Infinite. Ecco le ricette sono le canzoni rispetto al numero esiguo di ingredienti. Basta cambiare un passaggio, un ingrediente per creare una nuova sinfonia di sapori. Oggi vogliamo raccontarvi la storia di questa gustosa e semplicissima Pasta al Forno alla Tranese

Pochi ingredienti, ma con una nota di sapore decisa! Un delizioso primo piatto da realizzare velocemente per stupire i vostri ospiti. La nostra mamma ce la preparava di solito per le feste perché al sapore della tradizionale pasta a forno si unisce la leggerezza di un piatto a base di soli pomodoro e capperi, ideale come primo fra tante portate. 

La nostra mamma lo ha imparato a far ai tempi dell’università, da una sua coinquilina di Trani: ecco perché per noi a casa è diventata la pasta al forno alla Tranese.

Oggi poi è l’8 di dicembre: il giorno in cui a casa usiamo far l’albero. Per fortuna capita di sabato quindi io e Andrea siamo riusciti a scendere a casa per abbellire la nostra casa con decorazioni, il presepe e il maestoso albero. Ecco che papà inserisce nello stereo il cd con le canzoni natalizie, mio fratello Nicolas inizia a districare il filo delle luci e dalla cucina si sente l’inconfondibile rumore della pasta spezzettata a mano da mamma. 

Le Regine Granoro Dedicato, ideali da preparare al forno con il sugo alla Tranese :  track track , che sinfonia. Già gustiamo con il solo udito tutto il sapore di questo piatto della tradizione.

E voi volete sapere come provare a rifarla?

Pasta al forno alla tranese

Preparazione 10 min
Cottura 45 min
Tempo totale 55 min
Portata Primi piatti
Cucina Italian
Porzioni 5 persone

Ingredienti
  

  • 500 gr Regine n°10 Pasta Granoro Dedicato
  • 700 ml Salsa di pomodoro
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 noce Burro
  • 80 gr Parmigiano
  • q.b. Capperi
  • q.b. Sale e Olio Evo

Istruzioni
 

  • In una pentola fate imbiondire i due spicchi d'aglio con un po' di olio evo. A questo punto aggiungete la salsa di pomodoro e lasciate cuocere a fuoco lento per 45'. Verso metà cottura aggiungete una manciata di capperi.
  • Mettete a bollire l'acqua ed, una volta giunta al punto di ebollizione, buttate le Regine Granoro Dedicato precedentemente "spezzate" e lasciate cuocere per 7'. La pasta deve esser molto al dente, perchè finirà di cuocere in forno
  • Scolate la pasta, conditela con 2 cucchiai di sugo, la noce di burro e il parmigiano.
  • Ricoprite il fondo di una pirofila con del sugo, aggiungete la pasta e copritela di sugo.
  • Cuocete in forno per 20' e finalmente è pronta da servire e mangiare.

Note

Se salate il sugo vi consigliamo di sciacquare i capperi, altrimenti il sugo potrebbe risultare troppo salato. 
Gli ultimi 2 minuti di cottura impostate la funzione grill sul vostro forno e avrete una pasta al forno più "scrocchiarella"

Semplicissima vero?

Ma dal sicuro risultato! Non ci resta che metterci a tavola. Accedere la prima candela centro tavola e gustarci tutto il sapore di una pasta trafilata al bronzo  100% pugliese,  linea Dedicato. “Dedicato alla nostra terra”  un progetto che nasce dalla fortissima volontà di Granoro di valorizzare i prodotti agricoli coltivati in Puglia. Potete trovare questo formato di pasta in una confezione natalizia sul sito wwww.granoro.it  e stupire i vostri cari con una idea regalo originale. 

Questa ricetta è stata realizzata in collaborazione con Granoro per il nostro progetto  #IoRegaloLaPuglia, che parte oggi in occasione dell’Immacolata e  che vi terrà compagnia fino al 6 gennaio, l’Epifania che tutte le feste porta via.

 

 

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Recipe Rating




Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisement -spot_img

Le Ricette più cliccate

Shop

Altre Ricette Interessanti...

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0