fbpx

Pancotto con Spianata Piccante Clai

Ricette da Provare

Andrea e Valentina Pietrocola
Andrea e Valentina Pietrocola, fratelli e cuochi fuorisede. Dopo il Liceo decidono di concludere gli studi universitari a Roma. Iniziano a collezionare foto di ricette e idee per facilitare la vita agli studenti fuori sede. Così nasce La cucina del fuorisede. Insieme a loro oggi fanno parte del progetto altri 16 amici.

Pancotto con Spianata Piccante: quante volte ti capita di aprire il frigo e trovare gli avanzi del giorno prima?

Ogni volta il pensiero è: “Che pizza però non ho voglia di ri-mangiare le stesse cose di ieri!!” La soluzione sempre più spesso è aguzzare l’ingegno e sbizzarrirsi con la fantasia. 

Mia nonna, quando ero più piccola, mi raccontava che non era possibile buttar nulla in casa perché era già difficile trovar qualcosa da mangiare e sprecarlo sarebbe stato un peccato.

Io e Andrea quindi siamo cresciuti con il culto del riciclo alimentare, tanto che ogni qual volta si presenta occasione di buttar qualche alimento ci ergiamo a paladini del riciclo e ci sfidiamo fra di noi per trovar una ricetta che possa esser al tempo stesso sfiziosa, saporita e salva spreco.

Proprio in questi giorni si è presentata questa occasione. Si perché una regola poco chiara in casa mia è quella della misura nelle cose. Infatti è avanzato un pò di pane di Monte e un paio di patate prese in più per il classico polpettone al forno con patate di ieri sera. 

ingredienti Pancotto con Spianata Piccante

Che fare quindi per evitare di buttar il pane raffermo e le patate? A me la lampadina mi si accende subito proprio in ricordo di uno dei piatti simbolo della mia città natale: il pancotto del Gargano.

Un’antica minestra a base di verdure di campo, patate e pane raffermo fatta bollire nel coccio e arricchita dalla presenza di aglio, alloro e peperoncino. A proposito di peperoncino!!

Ecco un altro ingrediente che potrò utilizzare per evitar sprechi. Ieri sera abbiamo aperto un salame buonissimo, la Spianata Piccante Clai (leggi ultima ricetta con Clai), ideale da inserire nel mio piatto per dar sapore e  un pizzico di pepe al Pancotto del Riciclo.

Come non conoscete la spianata?

E’ un tipico salame del Lazio, denominato anche mortadella cruda. E’ fatta solo con le carni magre più pregiate di suino italiano:  macinate finemente e miscelata con lardelli tagliati a punta di coltello e arricchita da aromi come finocchio e il peperoncino. La forma schiacciata e leggermente ricurva invece viene  data durante le fasi di stufatura, asciugatura e stagionatura, che avviene in apposite gabbiette. 


Tutto ciò l’abbiamo visto con i nostri occhi, quando lo scorso Ottobre ci siamo recati ad Imola presso lo stabilimento di Clai per il DiscoveryClai, una due giorni alla scoperta di questa azienda 100% italiana, che ha fatto della cura dei dettagli il punto di forza di una produzione controllata e di alta qualità.

Non mi resta che proporla al mio socio, sicuramente anche lui accetterà questa sfida e sarà ingolosito da questa aggiunta in più data dal piccante della spianata Clai. 

Pronti ai fornelli con tutti gli avanzi per realizzare una ricetta del cuore, senza sprechi!

Ingredienti per 4 persone:

  • 500gr di spinaci 
  • 400gr di pane raffermo tagliato a cubetti 
  • 600gr di patate 
  • 2 foglie di alloro 
  • 400ml di acqua
  • 1 spicchio di aglio 
  • 200gr di Spianata Piccante Clai

Procedimento: 

In una pentola far soffriggere uno spicchio di aglio con le foglie di alloro, e la spianata Piccante Clai tagliata a dadini.

  • Aggiungere la verdura, precedentemente pulita e tagliata,  le patate a cubetti e far insaporire il tutto.
  • Dopo 5 minuti versare l’acqua fino a coprire gli ingredienti e dopo che il pancotto raggiunge il bollore, inserire nella pentola il pane raffermo tagliato a cubetti ( 4×4 cm). 
  • Passati i primi 10 min di cottura controllare il livello dell’acqua e in caso di necessità versare un bicchiere di acqua in più (max 200ml). Proseguire la cottura per altri 30 minuti.
  • Potete lasciare la zuppa più o meno brodosa a seconda dei vostri gusti. Condite con un filo d’olio a crudo e una grattata di pepe e qualche altro cubetto di spianata piccante a crudo per esaltare ancora di più il sapore autentico di un piatto povero, ma grintoso!
Pancotto con spianata clai
- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisement -spot_img

Le Ricette più cliccate

Shop

Altre Ricette Interessanti...

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0