fbpx

TORTA CON PESCHE E GOCCE DI CIOCCOLATO #GLUTENFREE

Ricette da Provare

Andrea e Valentina Pietrocola
Andrea e Valentina Pietrocola, fratelli e cuochi fuorisede. Dopo il Liceo decidono di concludere gli studi universitari a Roma. Iniziano a collezionare foto di ricette e idee per facilitare la vita agli studenti fuori sede. Così nasce La cucina del fuorisede. Insieme a loro oggi fanno parte del progetto altri 16 amici.


Buongiorno #CuochiFuoriSede! ☀ Oggi vogliamo presentarvi una nuova ragazza che entra a far parte nella nostra community. Lei si chiama Ilaria Talamo e la potete seguire sulla sua IG @chefilaria.

“Ciao ragazzi, mi chiamo Ilaria Talamo, sono di Taranto e studio giurisprudenza a Bari. Sono appassionata di cucina, tant’è che ho una piccola pagina chiamata “Chefilary” in cui pubblico le mie “creazioni culinarie” ogni tanto (su Instagram soprattutto)? Vi seguo da un po’ e mi piace davvero tanto l’idea che avete avuto!Volevo sapere se fosse possibile entrare a far parte del vostro gruppo di studenti ai fornelli, magari presentandomi come “specializzata” in cucina senza glutine (dato che sono la prima a sperimentarla ormai da anni!) Se vi piace come idea fatemi sapere ?”

Ovviamente noi siamo ben felici di allargare la nostra community ??

Oggi ha preparato per noi una buonissima torta senza glutine.

?TORTA CON PESCHE E GOCCE DI CIOCCOLATO #GLUTENFREE ?

Come si fa?

Ingredienti

200gr di zucchero

250gr di farina senza glutine

3 uova

90ml di acqua

Mezza bustina di lievito per dolci

Pizzico di cannella

Gocce di cioccolato q.b.

2/3 pesche (io pesche noci)

Come procedere:

Sbattere per bene e con le fruste elettriche uova, zucchero ed il pizzico di cannella.

Aggiungere l’acqua a filo, poi la farina ed il lievito setacciato.

Aggiungere una bella manciata (a piacere) di gocce di cioccolato (trucchetto per non farle affondare: tenetele in freezer per un po’!)

Tagliare a fettine le pesche noci.

Imburrare una teglia (io di 20cm di diametro così viene bella alta) e disporre le fettine di pesche a raggiera. Cuocere a 160 gradi per 40/50 min (dipende dal forno e dalla teglia utilizzata)..fate prova stecchino che deve risultare asciutto!

Ed ecco pronto un dolce profumato, sano e perfetto per la colazione!

Buona giornata e benvenuta Ilaria!

-Andrea-

P.s. Volete entrare a far parte della nostra community? Mandaci un’email o scrivici su FB e parlaci di te! 

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisement -spot_img

Le Ricette più cliccate

Shop

Altre Ricette Interessanti...

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0