fbpx

La colazione dei #CuochiFuoriSede con i biscotti con farina di Kamut Fiorbì

Ricette da Provare

Andrea e Valentina Pietrocola
Andrea e Valentina Pietrocola, fratelli e cuochi fuorisede. Dopo il Liceo decidono di concludere gli studi universitari a Roma. Iniziano a collezionare foto di ricette e idee per facilitare la vita agli studenti fuori sede. Così nasce La cucina del fuorisede. Insieme a loro oggi fanno parte del progetto altri 16 amici.

Drin ⏰⏰

Sono già le 9:30 eppure mi sembra ora che ho chiuso il libro per andare a nanna. ??

Beeeep beeep beeeep. Mamma che frastuono mi sa che è proprio ora di alzarsi, che casino la metropoli. Clacson, bus e ambulanze é inutile che metta la sveglia ogni giorno. Ci pensano loro.

Ma perché non sono a casa e non mi sveglia l’odore del caffè o il cinguettio di qualche uccellino? ?

Fuorisede significa anche questo apprezzare quelle piccole cose che quando mancano ti sembrano enormi.

Oggi però non è tanto male alzarsi, niente università per noi, ci aspetta un set fotografico per la realizzazione di 3 ricette.

-Metto sotto carica la reflex ?

-Preparo i vestiti da mettere ????

-Cerco disperatamente il blocchetto con la lista della spesa da fare. ?

È strano eh ma nonostante la tecnologia, non c’è niente di più rilassante per me che compilare la lista della spesa su un blocchetto di carta.

Appunti qualche modifica alle ricette, un pensiero fugace, la dose di uova che ti occorre e lo porti con te sicura che non potrà mai scaricarsi e lasciarti di punto in bianco ad osservare il vuoto nel reparto frigo.

Ogni volta che ho un set è così. Parto a 3000 con la paura di scordar qualcosa e alla fine mi scordo di far colazione.

Ma oggi non posso scordarmene!

Mi aspettando dei biscotti troppo buoni da intingere nel latte di soia e nel caffè, attenti alla linea e all’utilizzo di ingredienti sani, senza olio di palma e con l’utilizzo di farina di Kamut.

Sono i nuovi Fiorbì del Biscottificio di Leo, prodotti da agricoltura biologica e di origine controllata.

Sono ideali per una colazione equilibrata, sono naturalmente ricchi di proteine e sali minerali come selenio, zinco e magnesio, 3 alleati fondamentali per partire in maniera energica al mattino.

Tutto questo senza rinunciare al gusto dolce e alla consistenza friabile, pronti da inzuppare o da gustare con un velo di miele d’acacia.

I miei preferiti sono questi al Kamut perché hanno un sapore più deciso e corposo, ma della stessa linea ne esistono di altri 3 tipi: alla farina di grano cappelli, alla farina integrale di farro e alla farina integrale con cioccolato.

Pronti a soddisfare il palato di ognuno di noi senza rinunciare al benessere fisico. Ne mangio 4 ad ogni morso torno indietro nel tempo, a contatto con la natura, la pace dei sensi, un campo arato, una balla di fieno. Corro nei prati, strappo un papavero e lo metto dietro le orecchie. Che potere che hanno i sapori! Evocano emozioni uniche.

Le lancette si rincorrono e da non aver tempo per far colazione mi trovo in ritardo per il mio appuntamento da social Food reporter. Mio fratello mi chiama: << Vale dove sei? È tardi!!!>>

<< scusa Andre, mi ero incantata.

Ero persa nel gusto dei nuovi Fiorbi, altro che clacson e smog. Natura, benessere e gusto.

-Arrivo Andre!-

La giornata inizia, ritmo frenetico e entusiasmo.

Peccato solo che mancano ancora 24 ore per rifar colazione. ?☕?

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisement -spot_img

Le Ricette più cliccate

Shop

Altre Ricette Interessanti...

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0